L’osteopatia spiegata bene

Che cos’è l’osteopatia?

L’Osteopatia è un sistema consolidato di assistenza alla salute che si basa sul contatto manuale per la valutazione, la diagnosi ed il trattamento di diverse patologie. E’ inoltre un efficace strumento per fronteggiare diverse problematiche come i disturbi del sonno, problemi posturali e allergie.

Come funziona?

L’Osteopatia si avvale di un approccio causale e non sintomatico (spesso infatti la causa del dolore trova la sua locazione lontano dalla zona dolorosa), ricercando le alterazioni funzionali del corpo che portano al manifestarsi di segni e sintomi che possono poi sfociare in dolori di vario genere.
Il lavoro dell’osteopata consiste nell’individuare le aree in disfunzione e ripristinare il normale funzionamento dell’organismo con la stimolazione delle capacità di recupero dello stesso. Mira a correggere lo squilibrio creatosi in seguito al sintomo doloroso, per ristabilire così l’armonia e riequilibrare le tensioni; con la riduzione del dolore, viene ridonato alla persona il suo benessere e la normalità della salute nella vita quotidiana.

A chi si rivolge?

Dalla cura osteopatica possono trarre beneficio le persone di tutte le età, anche bambini, neonati, anziani e donne in stato di gravidanza.

shutterstock_676772221.jpg

Che disturbi cura l’osteopatia?

Le tecniche osteopatiche possono curare o prevenire i più vari disturbi per ogni fascia di età, e collaborare a fianco di altre discipline mediche, associarsi a percorsi di fisioterapia, odontoiatria ed altro ancora.

Sistema muscolo-scheletrico: cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, dolori vertebrali, articolari, costali e intercostali, dolori da traumi sportivi o incidenti stradali, ernie discali, colpi di frusta, dolori artritici, tendiniti, contratture, scoliosi, iperlordosi, ipercifosi, artrosi, problemi posturali.

Apparato digerente: acidità gastrica, reflusso gastroesofageo, ernia iatale, colite, stipsi.

Apparato genito-urinario: disturbi urinari, amenorrea, sindrome post-partum, dolori mestruali.

Sistema nervoso e neurovegetativo: irritabilità, disturbi del sonno, nevralgie.

Apparato circolatorio: problemi circolatori agli arti, congestioni venose o linfatiche.

Otorinolaringoiatria: rinite, sinusite cronica, vertigini, problemi di deglutizione.

E inoltre: problemi respiratori (allergie comprese), asma, sindrome del tunnel carpale, otiti, emicranie, cefalee.


La Dottoressa Nathalie Faglia si è formata e ha iniziato a esercitare in Francia, dove ha aperto il proprio Studio nel 2001 e dove, da 7 anni, è parte dello staff dell’Olympique de Marseille.

Osteopata della squadra femminile in 1ère Division (serie A) e professoressa presso il Collège Ostéopathique de Provence a Aix en Provence, la Dottoressa tratta molti sportivi ma anche bambini, donne incinte, adulti o persone anziane.

Le tecniche osteopatiche che utilizza sono morbide. Sono tecniche muscolari, respiratorie e articolari.

1 thought on “L’osteopatia spiegata bene

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close